Nicolò Zaniolo diventa padre ma è incinta l'ex

3' di lettura 05/01/2021 - Il quotidiano Oggi nel pomeriggio ha rilevato che Sara, l'ex fidanzata di Nicolò Zaniolo è incinta ma la sua relazione con il giocatore della Roma è finita da un tempo.

Ieri, i giornali avevano confermato la storia iniziata da tempo con Madalina Ghenea, modella e attrice. Su Instagram si sono scritti dei messaggi molto focosi e ufficiali, insomma inviti a bacini ed effusione che non potevano non creare molti titoli di gossip e rumor.

La Gazzetta dello Sport ha chiesto spiegazioni al ragazzo, Nicolò Zaniolo ha confermato la gravidanza e ha dichiarato. "Pur non essendo più il suo compagno, mi assumerò da padre ogni responsabilità.

Zaniolo si racconta ma chiede anche rispetto, pronto alle vie legali

Nicolò Zaniolo, volto scelto dal Quatar insieme ai compagni del uno spot, scelto da tantissimi brand per campagne marketing, ha chiarito che non era pronto a diventare padre, un impegno importante. Non vuole che il suo nome venga accostato a questioni private e ha invitato i giornali a non occuparsi più della questione privata.

"La storia con Sara è finita ormai da qualche tempo. Come forse normale alla nostra età, vivendo insieme ci siamo accorti che non andavamo più d'accordo. Abbiamo sognato insieme una famiglia qualche volta, non lo nego, ma poi le cose sono andate diversamente e quando lei mi ha comunicato la sua gravidanza sono stato molto onesto nel farle presente che non mi sentivo pronto per un impegno del genere, soprattutto perché non andavamo più d'accordo, ma lei ha deciso di proseguire. Una scelta che rispetto." (fonte Ansa)

Tornate a parlare di me come giocatore di calcio, ha chiesto Nicolò Zaniolo. "Con questo spero che terminino tutte le voci sulla mia vita privata e si torni a parlare di me soltanto come calciatore. Per la serenità di tutti quanti."

Il gossip nel calcio e anche nelle scommesse

Di storie private intense e difficili come quella del giovane fuoriclasse giallorosso (le pagelle premiano il suo talento nonostante l'infortuno) ce ne sono tante nello sport, qualche volta incidono sul morale del giocatore altre volte no.

I bookmakers oltre alle scommesse calcistiche hanno iniziato anche a proporre quote su domande di attualità e gossip, pochissime volte vengono coinvolti bambini senza il permesso dei genitori e quello di Zaniolo non è proprio il caso, visto che ha avvisato i giornalisti di ricorrere a vie legali.

Siamo nell'epoca dei bambini star, che già a pochi mesi hanno il loro profilo social ricco di foto, ma hanno altre storie alle spalle anche con genitori che poi si sono separati.

Le scommesse di gossip, su questioni politiche anche marginali sono una tendenza che inizia ad emergere anche nelle piattaforme online italiane. Sono finiti più volte nell'anno nelle scommesse online, Trump, Biden, Elon Musk con tantissime domande sul futuro viaggio su Marte.

Volete solo sport? Grazie ad Araxio Development (società di Curacao) e allo sbarco di rabona scommesse in Italia, si ha un bookmakers concentrato solo sullo sport e una buona offerta di quote per il calcio.

Zaniolo e l'impegno a tornare sul campo: "nella Roma mi trovo bene"

Concludiamo con qualche nota su Nicolò Zaniolo, è centrocampista anche nella nazionale italiana. Ha 21 anni, è nato a Massa il 2 luglio del 1999. Nicolò, figlio di Igor Zaniolo ex giocatore nello Spezia, è impegnato nel recupero completo da due infortuni gravi.

In Nations League ha subito una lesione completa del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Successivamente il danno per cedimento è stato sul ginocchio destro.

La Roma dimostra di voler tenere il giocatore ma ci sono voci che parlano anche di una possibile cessione, in realtà è più probabile uno scambio di breve o medio termine che una possibilità definitiva. Anche perché Nicolò è intenzionato a rimanere ed impegnarsi anche per rientrare negli europei.






Questo è un articolo pubblicato il 05-01-2021 alle 10:30 sul giornale del 31 dicembre 2020 - 13 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bH8P





logoEV