SEI IN > VIVERE BARI > CRONACA
articolo

Monopoli: rapirono e picchiarono un uomo perché aveva tentato di rubare una moto: 4 arresti per tentato omicidio

1' di lettura
18

I carabinieri della Compagnia di Fasano hanno arrestato quattro persone originarie di Monopoli con l'accusa di tentato omicidio aggravato e sequestro di persona.

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal gip del Tribunale di Brindisi su richiesta della locale Procura. I fatti contestati risalgono all'estate 2023 e sono avvenuti nei pressi di uno stabilimento balneare di Monopoli. Tre dei quattro arrestati sono accusati di aver picchiato un uomo che aveva tentato di rubare la moto di uno di loro, parcheggiata all'esterno del lido, dopo essersi impossessato del casco e delle chiavi.

L'uomo è stato ripetutamente colpita con numerosi calci e pugni e con uno sfollagente, poi, già tramortito, era stato costretto a salire a bordo di auto e portato al pronto soccorso dell'ospedale di Fasano. Ad attenderli c'era il padre di uno dei tre, autista di ambulanza: questi invece di soccorrere la vittima l'ha pcchiata ulteriormente insieme ai tre giovani, per poi abbandonarla sanguinante e stordita all'esterno dell'ospedale.

L'uomo è stato poi soccorso dal 118 e trasportato d'urgenza all'ospedale Perrino di Brindisi. Le indagini condotte dai carabinieri e coordinate dalla Procura di Brindisi, hanno consentito di identificare i presunti responsabili dell'aggressione.



Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2024 alle 19:49 sul giornale del 21 febbraio 2024 - 18 letture






qrcode