SEI IN > VIVERE BARI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Alberobello torna protagonista con gli eventi "St. Patrick - Trulli Edition" e "Falò nell’Aia"

2' di lettura
40

Con l’inizio del mese di marzo, ad Alberobello si comincia a respirare aria di primavera.

Così l’Associazione Pinnacoli ha pensato di organizzare, in un’ottica di destagionalizzazione degli eventi, quattro giornate imperdibili per scaldare l’atmosfera e accogliere i visitatori della Città dei Trulli attraverso una proposta artistico-musicale e gastronomica davvero innovativa, che si ispira alla festa irlandese di San Patrizio e alla riscoperta delle tradizioni locali.

Dal 16 al 19 marzo 2024 Largo Martellotta riprende vita dopo il successo ottenuto in estate con il Trulli n’Beer, ospitando St. Patrick – Trulli Edition e Falò nell’Aia – Il gusto delle tradizioni. Con questi due appuntamenti rigorosamente targati Pinnacoli, ad Alberobello si apre ufficialmente la stagione degli eventi. Il presidente dell’Associazione per la Promozione e il Turismo Franco Miccolis, con il patrocinio del Comune di Alberobello, Assessorato Manifestazioni e Spettacoli, in collaborazione con Choco Italia in Tour, ha pensato ad un’iniziativa per promuovere e valorizzare il territorio offrendo ai visitatori una vasta gamma di possibilità.

Da sabato 16 a lunedì 18 marzo riflettori puntati sul St. Patrick – Trulli Edition, un evento ideato con l’obiettivo di socializzare attraverso il pretesto del food & beverage. Protagonista di questo imperdibile appuntamento sarà il Birrificio Artigianale Bevessere di Alberobello. «Come per il Trulli n’Beer - spiega il presidente Franco Miccolis - la birra è solo una scusa per incontrarci. Ai nostri eventi sono tutti invitati, perché siamo come una grande famiglia che apre le porte di casa a tutta la comunità. Non voglio rovinare la sorpresa a nessuno, ma nei prossimi giorni sveleremo alcuni dettagli che rendono questa proposta artistico-musicale e gastronomica davvero speciale».

Martedì 19 marzo, in concomitanza con la Festa del Papà, l’Associazione Pinnacoli ha inserito nel calendario degli eventi Falò nell’Aia – Il gusto delle tradizioni, un appuntamento che si ispira alle celebrazioni di San Giuseppe attraverso l’allestimento dei fucarazz. Questa tradizione prevedeva in passato una competizione tra rioni incentrata sull’allestimento dei falò, scandita da musica, canti e balli della tradizione, oltre alla condivisione di cibi. Anche in questo caso, il denominatore comune non cambia: finalità dell’evento è quella di riportare in vita un momento importante del vissuto popolare, tramandando soprattutto ai più giovani quelle tradizioni che hanno caratterizzato alcuni momenti indimenticabili del passato.

Tutte le serate sono a ingresso libero. Per maggiori informazioni è possibile consultare i tradizionali canali di comunicazione dell’Associazione Pinnacoli. Seguiteci anche su Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornati sulle novità in programma dal 16 al 19 marzo p.v., condividendo con noi l’entusiasmo e il fermento generati da una festa molto attesa nella Città dei Trulli.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2024 alle 18:04 sul giornale del 07 marzo 2024 - 40 letture






qrcode