SEI IN > VIVERE BARI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Monopoli: otto marzo, il Sudestival punta i riflettori su due eccellenze femminili

3' di lettura
24

Prosegue con grande successo di pubblico la 24esima edizione del Sudestival, il festival della Città di Monopoli, progetto dell'Associazione Culturale Sguardi, fondato e diretto da Michele Suma.

Il festival è espressione dell'Apulia Cinefestival Network, afferisce all'AFIC ed è componente della Rete dei Festival dell'Adriatico. Il Sudestival è il punto di riferimento del cinema italiano di qualità in Puglia, grande schermo delle opere prime del cinema italiano, della recente produzione di DOC e di cortometraggi italiani, che si svolge nella splendida cornice della città di Monopoli.

L'8 marzo è occasione per celebrare la Festa della Donna. Anche il Sudestival, nei giorni dedicati alla ricorrenza, omaggerà tutte le donne, puntando i riflettori su due eccellenze femminili.

Giovedì 7 marzo sarà presentato il documentario Posso entrare? An ode to Naples, in concorso nella sezione DOC e proiettato alle ore 19:30 presso il Cinema Red Carpet di Monopoli. Diretto dalla regista inglese, attrice, produttrice, filantropa e donna dai molteplici talenti Trudie Styler, prodotto da Mad Entertainment, Big Sur, Rai Cinema e Istituto Luce (che lo ha portato al cinema lo scorso novembre) e realizzato con il coinvolgimento del leggendario autore della fotografia Dante Spinotti insieme a tanti protagonisti della cultura e del volontariato partenopeo come Francesco Di Leva, Clementino, Roberto Saviano, Don Antonio Loffredo, già parroco del Rione Sanità, ed anche suo marito Sting, Posso entrare? An ode to Naples è un viaggio dentro Napoli e la migliore napoletanità raccontato dallo sguardo curioso di una regista donna inglese che cerca di coglierne l'anima più autentica.

Sabato 9 marzo l'ospite d'onore sarà l'attrice Matilde Gioli, che presenterà l'action-thriller Runner di cui è protagonista per la regia di Nicola Barnaba e che per l'occasione sarà insignita del Premio "Eccellenti Visioni" Sudestival 2024, in una serata evento che avrà inizio alle ore 20:30 presso il Teatro Radar di Monopoli. A seguire, la proiezione del film "Runner" con ospite in sala anche il regista Nicola Barnaba. "Il Premio "Eccellenti Visioni" Sudestival 2024 viene assegnato a Matilde Gioli per il contributo alla valorizzazione del cinema italiano e in particolare al sostegno, con la propria interpretazione, alle opere prime della nuova generazione" – ha dichiarato il Direttore Michele Suma.

Proseguono gli appuntamenti della sezione lungometraggi: dopo Come pecore in mezzo ai lupi, di Lyda Patitucci, Castelrotto, di Giuliano Giacomelli, Doppio passo di Lorenzo Borghini, Gli ospiti di Svevo Moltrasio e Roma Blues di Gianluca Manzetti, venerdì 8 marzo tocca a Denti da squalo di Davide Gentile. Grande successo tra i giovani per le masterclass: Marco Spoletini, rinomato regista e montatore, sarà il protagonista della masterclass intitolata "Le strategie di montaggio in Io capitano", che si terrà giovedì 14 marzo. Il 15 marzo sarà invece la volta di Salvatore de Mola con la masterclass "Le scelte di sceneggiatura di Fango e Gloria".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2024 alle 16:46 sul giornale del 08 marzo 2024 - 24 letture






qrcode