...

“Nel condannare in modo fermo i vili atti ai danni ieri (mercoledì 18 gennaio) della sede della CGIL di Bari e oggi (giovedì 19 gennaio), alla sua segretaria generale Gigia Bucci destinataria di un inqualificabile attacco neonazista via web, esprimo piena solidarietà a lei, al segretario Gesmundo e all’intero sindacato e auspico che le Autorità competenti possano rapidamente individuare i responsabili ponendo fine a questa deriva di illegalità e inciviltà”.






...

Oltre 130 nuove assunzioni nei primi 9 mesi di attività e un impegno crescente su progetti di grande impatto per il territorio barese. I nuovi uffici di Atos sono stati inaugurati venerdì ufficialmente del Sindaco di Bari Antonio Decaro, del Vice Sindaco di Bari Eugenio Di Sciascio, dell’Assessore regionale Alessandro Delli Noci, del Rettore del Politecnico Francesco Cupertino, del Rettore dell’Università LUM Antonello Garzoni, del Professore dell’Università di Bari Giuseppe Pirlo, del Direttore di Puglia Sviluppo Antonio De Vito e dell’Amministratore Delegato di Atos Italia Giuseppe Di Franco.




...

“In riferimento alle criticità gestionali del ciclo dei rifiuti, registrate nella provincia di Bari, si evidenzia che le problematiche risultano attribuibili all'esercizio dell'impianto complesso di Conversano Ba/5 a causa della sospensione dei conferimenti nelle discariche per il mancato superamento delle analisi di ammissibilità dei rifiuti".


...

L'assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano rende noto che, nell’ambito del bando ordinario 2022 per la selezione dei volontari di Servizio Civile Universale, pubblicato lo scorso dicembre dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, è possibile inviare la propria candidatura per partecipare al progetto promosso da ANCI Servizio Civile dei Comuni in collaborazione con l’assessorato alle Politiche educative e giovanili del Comune di Bari.


...

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 30 dicembre 2022- 5 gennaio 2023, rispetto alla precedente, un aumento di nuovi casi (135.977 vs 122.099, pari a +11,4%) e dei decessi (775 vs 706, pari a +9,8%, di cui 52 riferiti a periodi precedenti.